Spedizione FISSA 6,90€ - GRATIS sopra i 79€

Le Nostre Ricette — noce moscata

RSS

Pasta Gratinata al Forno 0

Quando sono sola a pranzo e torno dal lavoro ho la fortuna di trovare sempre un piatto di pasta pronto. "Te ne ho lasciata da parte un po', ne hai abbastanza?" Le porzioni delle mamme ( e delle suocere ), sono sempre molto abbondanti, e capita spesso di ritrovarsi con una quantità considerevole di pasta avanzata. Non sono amante della pasta riscaldata, ma d'altra parte mi dispiace buttar via il cibo, e così sono andata a cercare in rete l'ispirazione: tra tutte le ricette con pasta avanzata ho trovato quella che faceva al caso mio, non troppo laboriosa, piuttosto veloce da preparare e con l'aggiunta di ingredienti che solitamente ho in casa. Questa sfiziosa ricetta della pasta gratinata al forno di Risparmiare - Mamma Felice mi ha davvero conquistata, anche per la soddisfazione di riuscire a cucinare un piatto ricco e gustoso con ingredienti poveri che più poveri non si può ;)


INGREDIENTI ( per 4-5 persone )

- 200g pasta avanzata
- 100g mollica di pane raffermo
- 1 spicchio d'aglio
- olio evo q.b.
- 80 g parmigiano grattugiato
- 500 ml latte
- 50g farina
- 25g burro
- 1 pizzico di sale
- noce moscata a piacere

In un pentolino sciogliete il burro, e, una volta dorato, aggiungete la farina mescolando con un frustino per sciogliere eventuali grumi. A parte portate ad ebollizione il latte, ed iniziate a versarlo poco per volta sulla miscela di burro e farina, continuando a mescolare.

Aggiustate di sale, aggiungete a piacere la noce moscata, e lasciate cuocere la besciamella finchè non si sia addensata. Essendo una besciamella che viene poi ad essere cotta nuovamente in forno consiglio di farla arrivare ad una consistenza piuttosto fluida, 10 minuti di cottura dovrebbero essere sufficienti.

In una padella antiaderente fate soffriggere uno spicchio d'aglio in qualche cucchiaio d'olio, e sbriciolatevi la mollica di pane: cuocete a fuoco basso finchè il pane non risulterà dorato e croccante. Attenzione perchè passare dalla doratura alla bruciatura è un attimo..

A questo punto ungete con poco olio evo il fondo di una pirofila, e distribuite uno strato uniforme di pasta avanzata. Ricoprite la pasta con la besciamella e, successivamente, cospargete il tutto con un generoso strato di formaggio grattugiato. Completate infine aggiungendo uno strato di pane gratinato in modo da ricoprire tutta la superficie.

Cuocete in forno a 190°C per 15-20 minuti, e comunque finché la superficie non si presenterà croccante e dorata. Servitela ancora calda, sono sicura che questa pasta gratinata al forno vi conquisterà, e d'ora in poi abbonderete di proposito con le porzioni, per avere a disposizione della pasta avanzata da riciclare! Buona cucina a tutti

Lasagne al Salmone e Robiola 0


Tra anniversari, compleanni e ritrovi di famiglia in questo ultimo periodo ho cucinato più del solito, e mi sono resa conto che ho un sacco di ricette arretrate da pubblicare! E più passa il tempo più la ricetta si sbiadisce nella memoria, e più ci metto a scriverla ;)) Ecco perché, anche se avrei già un paio di ricette praticamente pronte, ho deciso di partire dalla meno recente, che avevo solo...

Canederli al Formaggio 0

Siamo alla metà di aprile, ma qui in montagna le temperature sono ancora decisamente invernali. Continua a piovere, e le cime sono imbiancate di neve fresca. Accendiamo il focolare tutti i giorni, ed anche in cucina la voglia di preparare piatti primaverili latita...Complice il tempo e la necessità di smaltire del pane raffermo per fare un po' di posto in dispensa, ho così deciso di preparare una...

Mostaccioli napoletani 0

Uno dei tanti ricordi del periodo natalizio è il profumo ed il sapore inconfondibile dei biscotti speziati ricoperti di cioccolato, che mia mamma comprava solo per me, perchè quel gusto particolare in famiglia non piaceva a nessun altro, mentre io li adoravo! Ecco perchè fin da quando ho iniziato ad appassionarmi alla cucina sapevo che prima o poi li avrei realizzati. Convinta che questi biscotti...